Come vincere la paura di lanciarsi col paracadute

La paura, si sà, non è mai una buona consigliera, anzi, si arriva poi ad un certo punto della propria vita, dove diventa necessario mettersi alla prova ed affrontare le proprie paure, soprattutto quando si tratta di lanciarsi col paracadute.

Se vuoi provare un lancio, la sola cosa che puoi fare è provare! Detta così sembra facile, eppure esiste un modo davvero semplice per lanciarsi col paracadute senza paura ed è quella di provare il lancio in tandem.

Il lancio in tandem, raccontano gli esperti di VZone, non è solo il metodo più veloce e divertente per lanciarsi col paracadute, ma è sicuramente il modo più sicuro per e vincere la paura. Ideale soprattutto se non hai alcuna esperienza con questo sport. Oltre a farti passare la paura, con questo lancio hai la possibilità di provare emozioni indescrivibili.

Effettui il lancio imbragato insieme ad un istruttore che si occuperà di tutte le fasi del lancio. Questo significa che tu potrai goderti il lancio e la sensazione unica di sentirti veramente libero e padrone di te stesso. Per questo lancio viene utilizzato un paracadute biposto e si indossa un’imbragatura che consente di essere legati saldamente al proprio istruttore, da quando si sale in aereo fino a quando si atterra. Ti piace andare in moto? Saliresti su di una moto per fare un giro? Ecco, se la risposta è sì, allora devi sapere che qui sei decisamente più al sicuro e soprattutto potrai respirare benissimo, perchè di aria ce n’è davvero in abbondanza.

Hai paura di provare un vuoto allo stomaco? Questa è una leggenda metropolitana da sfatare, perchè quando si salta dall’aereo la sensazione non è certamente quella simile alle montagne russe.  A sostenerti, sarà infatti il flusso d’aria che viene generato dall’aereo stesso, pertanto la sensazione sarà quella di essere sostenuto da un comodo cuscino, non di piume, ma di aria.

Temi che il paracadute non si apra? Questa è un’altra paura da sfatare perchè il paracadute si apre sempre, e nel caso del lancio in tandem, può rassicurarti maggiormente, la presenza di due vele, quella principale e quella di riserva.

La tua paura riguarda l’atterraggio?

Se temi un atterraggio violento o pericoloso, anche in questo caso ti potrai subito ricredere, perchè i paracadute moderni di ultima generazione, ti permettono di affrontare l’atterraggio in maniera molto morbida, planando a bassissima velocità. In pochi passi si è subito fermi e saldi al suolo.

Soffri di vertigini?

Forse non sai, ma sono molti i paracadutisti professionisti che soffrono di vertigini, ma quando sei in volo, è davvero molto difficile soffrire di vertigini.

Vuoi sconfiggere la paura: lanciati con un amico!

Se vuoi sconfiggere la paura di lanciarti con il paracadute, puoi effettuare il lancio con un amico, anche per condividere il momento molto piacevole della salita in aereo. La caduta libera però avviene per singola persona, ognuna agganciata al proprio istruttore.

Se ascolti attentamente il tuo istruttore, se cerchi di goderti al massimo il panorama, l’esperienza che stai vivendo, se ti lasci trasportare dalle emozioni, non ci sarà più posto per la paura!

guida sportiva al bodybuilding

Bodybuilding e dieta : guida pratica

Quando si tratta di restare in forma e in salute, dobbiamo lavorare tanto e costantemente. Mantenere un peso corporeo ottimale, massa muscolare e percentuale di grasso corporeo, richiede impegno quasi 24 ore su 24. E quando si tratta di culturisti, il desiderio costante di avere più muscoli, più grandi e una migliore definizione richiede ancora più impegno e sforzo.

Se sei un bodybuilder o semplicemente qualcuno che pratica sollevamento pesi e frequenti la palestra, probabilmente già conosci l’importanza di una corretta alimentazione.

Bodybuilding e dieta sono strettamente correlati, e senza una dieta adeguata, si fatica a raggiungere gli obiettivi che stai cercando, mantenendo il corpo sano . Uno che solleva pesi dovrebbe mangiare un sacco di proteine, frutta e verdure e altri cibi integrali.

Oggi, ci sono tonnellate di diversi integratori alimentari progettati per i bodybuilder. C’è tutto: da proteine in polvere, post e pre-allenamento, che aiutano a ottenere il massimo da ogni sessione, agli integratori di recupero che aiutano a ottimizzare i tempi di recupero post-allenamento. Vale la pena prendere molti di questi integratori alimentari, e oggi siamo qui per parlare dei migliori integratori per bodybuilding nella Guida dettagliata qui sotto.

Come gli integratori possono aiutare i culturisti?

Al fine di sollevare carichi sempre più pesanti, i culturisti spingono i loro corpi al limite. I supplementi possono contribuire a sostenere la salute del vostro corpo ottimizzando i risultati dell’allenamento. Di seguito alcuni dei vantaggi degli integratori per palestra:

  • Crescita muscolare
  • Migliora le prestazioni atletiche
  • Pompa muscolare migliore
  • Migliore resistenza
  • Aumento di energia
  • Tempo di recupero ridotto
  • Aumento della sintesi proteica
  • Indolenzimento muscolare ridotto
  • Migliora la salute delle articolazioni
  • Riduce il rischio di lesioni
  • Incremento della definizione muscolare
  • Miglioramento della salute generale

 

Principalmente, vengono utilizzati in due modi: prima dell’allenamento, per migliorare le prestazioni atletiche, aumentando l’energia e la resistenza e dopo l’allenamento, al tempo di recupero di velocità, riducendo il dolore muscolare.

Per la maggior parte, i migliori integratori di sollevamento pesi rientrano in una di queste due categorie.

Trova ciò di cui hai bisogno nel negozio online numero uno in nutrizione sportiva, acquista con un clic trova le informazioni corrette su BenessereRisparmio.it .

Come potete vedere, i migliori integratori per bodybuilding sono in grado di fornire una vasta gamma di benefici. Si noti che questi sono i benefici di una categoria di integratori, quindi non aspettatevi di godere di tutti questi benefici da un singolo prodotto.

Abbiamo messo insieme un elenco dei migliori integratori per bodybuilding in questa guida, per aiutarvi a scegliere i migliori prodotti per voi!

  1. Vitamine
  2. bruciatori di grasso
  3. L-Glutammina
  4. Multivitaminici
  5. Omega 3
  6. Amminoacidi
  7. Proteine in polvere

Come prendere integratori pre-allenamento

Integratori pre-allenamento dovrebbero essere assunti poco prima dell’allenamento. Idealmente, ti consigliamo di prendere una dose circa 10-30 minuti prima di iniziare l’esercizio. Questo vi permetterà di avere qualche tempo per digerire gli ingredienti e mettersi al lavoro.

La maggior parte sono disponibili in forma di polvere e devono essere mescolati in bevande. Si può preparare un bevanda utilizzando un BlenderBottle.

Effetti collaterali integratore pre-allenamento

Ci sono alcuni potenziali effetti collaterali coinvolti con l’assunzione di questi prodotti, anche se molte persone non provano alcun considerevoli. Gli effetti collaterali specifici dipendono gli ingredienti trovati in ogni prodotto, e dato che ci sono una vasta gamma di formule al lavoro in questi integratori, è difficile fare un elenco preciso dei potenziali effetti collaterali. Tuttavia, quasi tutti gli integratori pre-allenamenti contengono caffeina e gli effetti collaterali possono includere disturbi del sonno, ansia, ecc.