Come disinfestare la propria casa da blatte

blatta
Ricorrere alla disinfestazione delle blatte è necessario per eliminare dall’ambiente domestico o da altri luoghi questi temibili insetti che possono veicolare numerose malattie difficili poi da curare.
Le blatte sono insetti che appartengono all’ordine dei blattoidei e hanno una colorazione gialla tendente al bruno con due strisce longitudinali nere. La loro lunghezza media è di circa 14 centimetri e, nonostante siano dotate di ali, non volano. Preferiscono annidarsi nelle cucine o nei luoghi predisposti per la conservazione dei cibi come dispense e mobili. Spesso possono infestare mense, ospedali, scuole ma anche alberghi e ristoranti. Le blatte costituiscono un pericolo per la salute umana in quanto sono vettori di virus, protozoi e batteri ritenuti responsabili di affezioni talvolta gravi.

Come prevenire le infestazioni di blatte

Le blatte riescono a introdursi nelle abitazioni o negli altri luoghi nei quali viene elaborato il cibo mediante gli imballi degli alimenti oppure può arrivare da una casa attigua che già risulta essere infestata. E’ buona norma controllare sempre accuratamente le confezioni dei cibi ogni qualvolta si portano in casa per verificare la presenza o meno di blatte ma fatto sta che a volte riescono comunque a introdursi entro le quattro mura domestiche dando vita a vere e proprie infestazioni. In tal caso l’unica soluzione possibile da mettere in pratica è la disinfestazione delle blatte eseguita da un professionista o con il fai da te.

Metodologie di disinfestazione delle blatte

Per effettuare un’efficace disinfestazione delle blatte esistono differenti metodologie molto valide. Ad esempio si può sottoporre l’abitazione a un trattamento a base di prodotti concentrati snidanti-abbattenti. In questo caso sarà necessario provvedere a spruzzare un apposito prodotto con pompe a bassa pressione in prossimità di tutti i perimetri degli ambienti interessati dal problema e tutti gli anfratti quali fessure, crepe e interstizi che le blatte possono adoperare come sicuro rifugio. Questo trattamento ha lo scopo di snidare gli insetti e di abbatterli mediante l’azione dell’insetticida. E’ una tecnica efficace che però richiede una buona abilità nel trovare tutti i potenziali nascondigli delle blatte.
Altro trattamento efficace della disinfestazione delle blatte è quello che viene effettuato adoperando specifici prodotti in gel abbastanza facili da reperire in commercio. Questa tecnica consiste nell’applicazione di alcune gocce di un’esca in gel dal potere insetticida. Gli insetti escono allo scoperto per mangiare l’esca avente un sapore che gradiscono e l’insetticida in essa contenuto li elimina. Anche in questo caso le esche andranno posizionate in punti strategici per aumentare l’efficacia del trattamento. E’ necessario ripetere il trattamento con le esche almeno ogni quindici giorni poiché la prima volta verranno eliminate le blatte presenti e con la seconda volta verranno uccise quelle nate in un secondo momento.
Dopo aver effettuato una disinfestazione, è indispensabile monitorare frequentemente la riuscita del trattamento posizionando delle trappole collanti in punti strategici come nei pressi dello zoccolino, dietro il frigorifero e sotto la credenza. In questo modo si ha la possibilità di vedere se ancora le blatte sono presenti o meno in ambiente domestico e si può intervenire prima che gli insetti colonizzino di nuovo l’ambiente.
La disinfestazione delle blatte è un’operazione che richiede tempo, pazienza e costanza ma alla fine la casa sarà liberata da questi insetti molesti.
In caso di bisogno per disinfestazione da blatte è possibile ricorrere ai servizi della Italsplendid s.a.s., Indirizzo: Via della Moscova, 46, 20121 Milano, Telefono: 026552108